Woergl 1931: la moneta di popolo che vinse la finanza

di Francesco Filini La crisi planetaria ha oramai messo in ginocchio l’Europa, la morsa finanziaria miete vittime ogni giorno che passa, il cieco delirio tecnocratico non da il minimo cenno di redenzione, i sacerdoti della moneta unica sacrificano sull’altare della troika i popoli europei imponendo la dura legge dell’austerità. Le immagini …

Continue reading

Una moneta regionale: si può. Si deve.

La campagna elettorale si sta svolgendo nel bel mezzo di una crisi spietata che sta letteralmente uccidendo, giorno dopo giorno, il tessuto produttivo e sociale d’Italia. Se ne sentono tante di proposte e promesse, ma il nostro tempo necessita di progetti nuovi, concreti e realmente fattibili che possano davvero innescare …

Continue reading

Per amore della libertà, rialziamoci insieme

di Francesco Filini L’economia dell’Eurozona è ormai avvitata su se stessa, la politica ha ormai rinunciato al suo ruolo e si è consegnata alla finanza che continua imperterrita nella speculazione a danno di chi già era povero e di chi presto lo sarà. Sembra una recessione senza fine, a nulla …

Continue reading

Informare è meglio che disinformare! La testata Repubblica terrorizzata dagli SCEC

di Claudio Marsilio Pochi giorni fa una preoccupatissima giornalista di Repubblica, della cronaca di Roma, tal Federica Angeli, ha pubblicato un articolo dal titolo “Pago con gli Scec: ecco le banconote illegali” , a margine del debutto degli SCEC (buoni sconto distribuiti – come i lettori del nostro blog sanno – …

Continue reading

Vi spiego lo Scec, linfa rivitalizzante per l’economia… non solo locale!

Roma le prima a proporre il meccanismo di “moneta alternativa”. Si tratta di buoni sconto locali tra i cittadini per stimolare il commercio. Parma segue a ruota, ma numerosia altri comuni stanno già lavorando su questo progetto. di Francesco Filini ROMA Lo scorso Febbraio la Giunta del Municipio IV di …

Continue reading