Ecco da dove Grillo ha “rubato” il reddito di cittadinanza distorcendone il vero significato

Il cosiddetto “reddito di cittadinanza” dei 5 stelle è diventato una sorta di mantra che tutti gli esponenti grillini ripetono ad ogni occasione. La crisi, la povertà e la disperazione degli italiani sono il terreno di coltura da cui nasce la proposta pentastellata. Leggiamo dal blog di Beppe Grillo (anzi, …

Continue reading

La Raggi annuncia la svolta europeista del M5S

di Francesco Filini Beppe Grillo grida al solito complotto dicendo che il TG1 avrebbe “censurato” il discorso del Sindaco di Roma, Virginia Raggi, pronunciato davanti a tutto l’establishment eurocratico in occasione delle celebrazioni del 60° annivarsario del trattato di Roma. Un discorso breve, scritto su poche righe e interpretato come …

Continue reading

In Europa si accende la speranza

di Claudio Marsilio Se è vero come è vero che gli italiani sono un popolo di esterofili, tra non molto non si troverà nessuno che abbia votato per partiti vicini all’ideologia Europeista o che abbia mai mostrato d’amarla: “Bruxelles, ma quando mai? a me poi i cavoletti fanno schifo…” Intanto, …

Continue reading

Ora si sta esagerando con il M5S: urge un’alleanza antisistema

di Claudio Marsilio  Siamo stati sempre piuttosto critici verso il MoVimento 5 Stelle, e in particolar modo del suo controverso leader – seppur interessati e in qualche modo persino felici del successo grillino – ma ora crediamo sia arrivato il momento di levare gli scudi a sua difesa, perché si …

Continue reading

Bankitalia: ecco come ci hanno fregato 7,5 miliardi. Risposta all’Unità.

di Marco Scurria* Aldilà della scontata faziosità propria di un giornale di partito, l’articolo dell’Unità a firma Angelo De Mattia contiene una serie di grossolani errori ed evidenti contraddizioni in termine. Il titolo, “La Banca d’Italia rimane un’Istituzione Pubblica”, vuole assicurare tutti gli elettori piddini che hanno mal digerito la privatizzazione della …

Continue reading

Ma tu sei fascista, comunista o… grillista?

di Francesco Filini Non c’è niente da fare, siamo il popolo che sa dividersi meglio di ogni altro: siamo i guelfi e i ghibellini, gli orazi e curiazi, religiosi e laici, destri e sinistri, credenti e atei, leninisti e trozkisti, romanisti e laziali… Insomma, ogni occasione è buona per rimarcare …

Continue reading