Breve studio sull’introduzione di una moneta complementare in Italia

Premessa Il seguente studio sull’introduzione di una moneta complementare rappresenta un’ipotesi di introduzione concreta di un mezzo di scambio libero dal debito, ed è calato nel contesto italiano attuale. La proposta si basa sugli studi del Prof. Giacinto Auriti, il primo in Italia e nel mondo ad aver scoperto e …

Continue reading

La Russia di Putin si rende indipendente dal sistema bancario internazionale

Carta MIR

di Francesco Filini Detto fatto. Nel 2014 Vladimir Putin rispondeva alle sanzioni occidentali annunciando che la Russia stava lavorando ad un suo sistema di pagamento indipendente dal circuito SWIFT (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication), ovvero il sistema di scambio che gestisce e rende possibili tutte le transazioni bancarie internazionali. …

Continue reading

La Raggi annuncia la svolta europeista del M5S

di Francesco Filini Beppe Grillo grida al solito complotto dicendo che il TG1 avrebbe “censurato” il discorso del Sindaco di Roma, Virginia Raggi, pronunciato davanti a tutto l’establishment eurocratico in occasione delle celebrazioni del 60° annivarsario del trattato di Roma. Un discorso breve, scritto su poche righe e interpretato come …

Continue reading

Trump, il petrodollaro, la Russia e Renzi che non è più tanto sereno

di Francesco Filini Renzi ha perso gli appoggi che aveva dall’altra parte dell’oceano Atlantico, quelli della lobby “democratica” che ha inaugurato la stagione delle aggressioni in Libia e in Siria, mettendo nel mirino la Russia di Putin. Furono infatti le consorterie bancarie vicine ai democratici a far fuori Enrico Letta, …

Continue reading

Obama sposta il Doomsday Clock a pochi minuti dalla Mezzanotte

di Francesco Filini Durante la Guerra Fredda il pericolo del “first strike” che avrebbe scatenato il disastro nucleare veniva misurato con un orologio ipotetico detto “Doomsday Clock”, orologio dell’Apocalisse. La mezzanotte rappresenta la fine del mondo, i minuti che la precedono rappresentano invece il coefficiente di rischio. Quando gli USA …

Continue reading

Il signoraggio della Merkel: la Germania si fa la moneta da 5 euro

di Francesco Filini La Germania di Angela Merkel si riappropria di un minimo di sovranità monetaria coniando una nuova moneta metallica da 5 Euro, un privilegio che la BCE ha voluto concedere solo ed esclusivamente ai teutonici. Già perché non tutti sanno che il conio delle monete metalliche e i …

Continue reading

Ecco perché i marxisti come Fusaro non capiranno mai cos’è la moneta

“Marx never questioned money”, Marx non ha mai messo in discussione il denaro, ripeteva più volte il poeta Ezra Pound. Ed effettivamente i marxisti, nonostante la critica al capitale e alle banche, non riescono a comprendere cosa sia davvero il denaro. Sentiamo spesso parlare in tv il giovane pensatore Diego Fusaro, …

Continue reading

Woergl 1931: la moneta di popolo che vinse la finanza

di Francesco Filini La crisi planetaria ha oramai messo in ginocchio l’Europa, la morsa finanziaria miete vittime ogni giorno che passa, il cieco delirio tecnocratico non da il minimo cenno di redenzione, i sacerdoti della moneta unica sacrificano sull’altare della troika i popoli europei imponendo la dura legge dell’austerità. Le immagini …

Continue reading

Il miracolo economico del banchiere di Hitler

Premessa Questo articolo si propone di affrontare dal punto di vista libero da qualsiasi interpretazione ideologica, quali furono i fattori economici e politici che resero possibile il boom economico tedesco a partire dal 1933. Così come per tutti gli articoli presenti in questo blog, l’unico proposito che ci anima è quello di …

Continue reading