Trump, il petrodollaro, la Russia e Renzi che non è più tanto sereno

di Francesco Filini Renzi ha perso gli appoggi che aveva dall’altra parte dell’oceano Atlantico, quelli della lobby “democratica” che ha inaugurato la stagione delle aggressioni in Libia e in Siria, mettendo nel mirino la Russia di Putin. Furono infatti le consorterie bancarie vicine ai democratici a far fuori Enrico Letta, …

Continue reading